La manutenzione del tuo nuovo tritacarne è un aspetto fondamentale, che gli permetterà di funzionare in modo eccellente a lungo. Non preoccuparti: si tratta di operazioni molto facili, ma comunque essenziali.

Fonte: https://il-mio-tritacarne.info

Manutenzione e pulizia

Va innanzitutto sottolineato che maggiori informazioni per la pulizia e la manutenzione del tuo tritacarne sono da leggere sul manuale di istruzioni del tuo prodotto. Vi sono poi degli accorgimenti generali, che vanno seguiti per ogni modello per assicurarne il corretto funzionamento.

La maggior parte dei modelli di tritacarne elettrici possono essere comodamente smontati dopo ogni utilizzo e lavati in lavastoviglie. È comunque consigliabile sciacquare prima ogni elemento in acqua corrente, così da assicurarsi che non ci siano rimasugli di cibo. Il corpo macchina, in ogni caso, non dovrebbe mai entrare a contatto con l’acqua.

Per quanto riguarda i tritacarne in plastica, essi non hanno alcun problema e possono essere lavati con acqua o interamente in lavastoviglie, poiché non sono presenti componenti elettrici.

Gli accessori, invece, potrebbero avere esigenze di lavaggio diverse, in base alla loro composizione e forma.

Un piccolo trucco consigliato da tutti i migliori chef consiste nell’inserire nel tritacarne, dopo ogni lavorazione, un po’ di pane raffermo, e poi metterlo in funzione. In questo modo, il pane dovrebbe attaccarsi ai residui di grasso lacciati dalla carne, andando a rimuoversi facilmente e senza sforzi dai dischi. 

A proposito di dischi e Lamen, ricorda sempre di prestare molta attenzione durante le operazioni di pulizia, poiché alcuni dei componenti di un tritacarne possono risultare molto taglienti.

Come abbiamo visto, prendersi cura di un tritacarne non è difficile. Si tratta tuttavia di operazione fondamentali per assicurarsi sempre il corretto funzionamento di questo oggetto, e che risultano importanti quando si lavora con ingredienti freschi e delicati come la carne.

Leggi anche: Quali sono i controlli di una action cam?