È vero che non è la prima volta che parliamo della fotocamera compatta, e con i vari feedback degli utenti, potremmo non aver ancora sentito la fine. Tuttavia, se ripercorriamo il suo viaggio fino ad ora, è chiaro che la telecamera compatta ha fatto molta strada.

Fonte: http://www.fotocamera-digitale.info

La fotocamera compatta nella sua infanzia

Già presente al tempo della pellicola, possiamo anche dire che è l’antenato delle fotocamere trasportabili, la prima fotocamera compatta non è altro che la compatta d’argento. Non avendo uno schermo, per vedere le foto, bisognava comunque avere a casa un intero set di attrezzature per poterle sviluppare su carta. Ma fortunatamente per noi, la fotocamera digitale compatta ha in qualche modo risolto questi inconvenienti, permettendo a tutti di vedere le proprie foto direttamente dopo ogni scatto. Poiché ha un piccolo schermo e una mini memoria espandibile, permette a tutti di memorizzare un certo numero di foto. Di conseguenza, è possibile cancellare direttamente i colpi falliti, il che fa risparmiare molto tempo e assicura che si ottiene il colpo perfetto ogni volta.

Nuovi tipi di telecamere compatte

In effetti, la telecamera compatta non è rimasta in questa fase e l’arrivo sul mercato dei suoi concorrenti è stato il motivo principale di questo sviluppo. E per stare al passo con la concorrenza, la fotocamera compatta è passata a un terzo livello, noto oggi come la fotocamera digitale compatta a grande zoom.

Conosciuta anche come l’esperta macchina fotografica compatta, quest’ultimo tipo di macchina fotografica compatta è all’altezza del suo nome, con uno zoom impressionante. Tuttavia, le sue prestazioni derivano anche da questo zoom, in quanto permette alla luce di entrare più luce nell’obiettivo, per perfezionare i vostri scatti, in qualsiasi circostanza. Non c’è bisogno di aggiungere altra luce, la fotocamera compatta con grande zoom è sufficiente da sola.

Pertanto, prima di iniziare ad acquistare la vostra fotocamera compatta, si prega di determinare prima di tutto le vostre esigenze principali, ma soprattutto il vostro budget.